Tag

La parola magica è “sospeso”,
una buona pratica di solidarietà!
Una tradizione dei bar di Napoli.

Totò Peppino

Ordino un caffè e ne pago due, per chi arriva più tardi e non può pagarlo …
Bevo un caffè e ordino un “caffè sospeso”,
sospeso in attesa di un avventore!

L’usanza della città partenopea era quasi svanita, negli ultimi anni, da Napoli a Milano (Bar Blu quartiere Isola), oltre al caffè, è possibile trovare spumante e birra.

Conoscete qualcuno che desidera aderire alla rete?
Per lasciare o ricevere un Caffè Sospeso basta scrivere a: caffesospeso@hotmail.it!

La Rete del caffè sospeso

Annunci